Raid degli Oliveti Camp

200 chilometri tra gli ulivi. L'arrivo al buio, in cima al Montiferru. C'è modo migliore di iniziare un campeggio invernale a 1.000 metri di quota e metà dicembre? Per questo nasce il Raid Camp. Tenda, focolare, racconti di viaggio o semplicemente vivere una nottata d'inverno al riparo di querce secolari.

Il Camping

Il Raid Camp nasce dall'idea congiunta di Pastori in Moto ed Agricampeggio Elighes 'Uttiosos. L’area intorno alla struttura è attrezzata per accogliere un massimo di 25 persone. Ha servizi igienici, docce con acqua calda e lavandini esterni per indumenti e stoviglie. A disposizione dei campeggiatori anche il barbecue, ricavato in una piccola casetta chiamata “su pinnetu” e tre tavoli in pietra all’ombra di grosse querce.

Una sfida alla scoperta della bellezza della Sardegna invernale

Temperature basse, tempo tempestoso e probabile neve potranno rendere il campeggio una sfida. Ad attenderci, al mattino, sarà uno sguardo entusiasmante sul mare d'inverno. Con lo scrosciare di sorgenti accanto a noi. Val la pena, no?

Una proposta congiunta di Pastori in Moto ed Elighes 'Uttiosos

Vuoi partecipare?

Prepara l'attrezzatura e unisciti!